Concerti online in streaming

Vivere senza musica è impossibile. E vivere senza concerti? Doloroso sicuramente. Pur essendo un periodo di stop mondiale, la musica non si ferma. E’ chiaro che nessuna piattaforma in streaming potrà mai sostituire l’esperienza, l’emozione e l’adrenalina di partecipare dal vivo ad un concerto, ma quest’anno ci sta insegnando ad adattarci costantemente trovando e sperimentando soluzioni sempre nuove. Questo vale anche per il mondo della musica e il live in streaming è una ottima soluzione per farci passare qualche ora, anche se in casa, di leggerezza sperando di tornare quanto prima a riempire le sale concerto delle nostre città. 

Anche i più famosi artisti mondiali (Gorillaz, Liam Gallagher e Dua Lipa, solo per citarne alcuni) hanno deciso di regalare ai fan l’esperienza dei concerti in streaming, grazie ai quali è possibile vivere emozioni uniche, vere e live direttamente dal divano di casa in tutta sicurezza e nel massimo del comfort. 

Niente male vero?  

Perché guardare un concerto in streaming?

Tanti sono i vantaggi di vedere un concerto live in streaming dalla propria abitazione. Si tratta di un’emozione diversa rispetto al live in presenza e irripetibile. Dopo tanto tempo vedere i propri beniamini esibirsi live e commentare in diretta è sicuramente “un colpo al cuore” per tutti noi fan. 

Prendiamola con un po di leggerezza e ironia!Di certo uno dei vantaggi è quello di non preoccuparsi di correre per aggiudicarsi i posti in prima fila davanti alle transenne e non bisogna neppure fare a spintoni e spostarsi per vedere meglio perché puntualmente davanti a te c’è lo spilungone di due metri che non ti consente di vedere niente! Insomma comprando i biglietti online per un concerto in streaming, avrai sempre i posti in prima fila. Un altro favoloso vantaggio che ci regalano i live in streaming è che puoi assistere al concerto ovunque tu sia. Basta avere una connessione Internet stabile e un dispositivo (cellulare, tablet, pc). In questo momento possiamo per un attimo staccare dal nostro quotidiano, chiudere gli occhi e goderci l’esibizione del nostro artista o della nostra band preferita che sicuramente saprà regalarci un momento di svago.

I concerti in streaming da vedere prossimamente

Sei curioso di conoscere i prossimi concerti in streaming? Qui di seguito te ne suggerisco alcuni:

  • Blossoms live dalla O2 Academy Brixton giovedì 3 Dicembre alle ore 21.00 (i ticket sono acquistabili su universe.com)

  • Liam Gallagher con il suo Streaming Down By The River Thames, sabato 5 dicembre alle 21.00 (i ticket sono acquistabili su ticketmaster)

  • Evanescence dal Rock Falcon Studio sabato 5 dicembre alle ore 16.00. Il live sarà trasmesso sul sito ufficiale. I biglietti sono acquistabili direttamente dal loro sito.

  • Cinematic Orchestra live dalla Royal Festival Hall di Londra, giovedì 10 dicembre alle ore 21.00 (i ticket sono acquistabili su l’app DICE)

  • Gorillaz il 12 e 13 Dicembre da Londra si esibiranno in un live che si preannuncia un evento mondiale e straordinario visibile in streaming sulla piattaforma LiveNow.

  • Jon Bon Jovi, Ringo Starr, Alice Cooper, Eddie Vedder, The Luminers e tanti altri artisti si esibiranno in live streaming il 12 dicembre in occasione del VetsAid 2020: Home for the Holidays, il Festival benefico – tutto made in USA – fondato dal leggendario chitarrista degli Eagles Joe Walsh (i biglietti sono acquistabili su https://vetsaid.veeps.com/)

  • La cantautrice australiana Courtney Barnett si esibirà live da Melbourne venerdì 18 Dicembre alle 21 (i ticket sono acquistabili sull’app DICE).

  • Come All Ye Ravers di Pete Tong dalla O2 di Londra, sabato 19 dicembre alle 22.00 (i ticket sono acquistabili su ticketmaster)

Piattaforme per vedere i concerti online in streaming

Il 25 ottobre 2009 gli U2 si sono esibiti in un concerto gratuito live dal Rose Bowl di Pasadena in California, trasmesso per la prima volta su YouTube e in diretta mondiale sul loro canale. Una vera e propria novità, che è riuscita a conquistare più di 3milioni di persone nel mondo. Ma oggi dove si possono vedere i concerti online? 

Concert Vault è un sito per ascoltare concerti live in streaming. Basta registrarsi. 

Twitch Tv è il nuovo palcoscenico online, una vera e propria sala concerti per musicisti, cantanti e chiunque voglia far conoscere e trasmettere in live streaming la propria musica.

Il portale SongKick invece è utile per vedere tutte le date dei concerti in giro per il mondo. C’è anche una sezione dove è possibile vedere i concerti online. 

Uno dei migliori portali però è NPR.org. Qui si possono scaricare i concerti già fatti in formato audio mp3. 

“United We Stream” copre 85 città e fornisce live streaming di DJ set e concerti di danza. MTV Live è gratuito per chi ha un abbonamento via cavo che include MTV, oppure si può comprare un pass 24 ore se quel giorno c’è in programma un concerto. 

Un altro sito da tenere d’occhio è Live XLive con tanti appuntamenti anche gratis di concerti live, e se – come me- amate la scena musicale indipendente e alternativa vi consiglio di scaricare l’app DICE per rimanere sempre aggiornati sui live e gli eventi underground e alternativi da vedere – per ora- in streaming.

Anche il mondo del clubbing non ci lascia soli. 

Resident Advisor, il celebre portale di approfondimento sul mondo della musica elettronica dedica un’intera sezione “streamland” ai live in streaming https://www.residentadvisor.net/events/streamland

Impossibile non citare a questo punto Boiler Room la piattaforma che da sempre da spazio alla musica live in streaming, con i suoi dj set trasmessi da ogni angolo del mondo e che gli appassionati di musica elettronica – in tutte le sue sfumature – conoscono bene.

Per gli amanti dell’indie italiano vi suggerisco, in streaming su NowTv, il format Indie Jungle, un’approfondimento musicale che vede protagonisti i principali artisti della scena indie italiana. Prossimi appuntamenti di dicembre: 

  • Colapesce e Di Martino in onda sabato 12 Dicembre;
  • Selton in onda sabato 19 Dicembre.

Dunque spero di averti dato qualche suggerimento utile, ora non ti resta che scegliere quale portale per concerti in streaming utilizzare, registrarti o acquistare il biglietto, e cominciate a goderti la musica senza muoverti di casa. Preparati a vivere un’esperienza sicuramente diversa ma scommetto divertente, da raccontare agli amici quando torneremo finalmente sottopalco!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *